Seleziona una pagina

Come installare e caricare una lista su Net IPTV

7

Dispositivi Compatibili

Net IPTV è un’app tedesca per guardare la propria linea IPTV o una gratuita pubblica, infatti quando verrà scaricata non sarà fornita nessuna stringa per la visione.

E’ disponibile su tutti i TV Samsung con Sistema Operativo Tizen, realizzati dal 2016 ad oggi. Non è invece disponibile per TV LG ne per TV Sony Bravia.

E’ presente anche per Android, ma dopo averla provata devo dire che c’è di meglio (e gratis), come IPTV Extreme o Perfect Player. Ma se volete provarla questo è il link all’app.

Net IPTV purtroppo, come Smart IPTV, è a pagamento: costa 5,29 euro una tantum ma permette comunque di provarla per 7 giorni, così da decidere se può fare al caso nostro.

L’interfaccia risulta essere leggermente più spartana rispetto a Smart IPTV, ma da l’impressione di essere comunque immediata e facilmente utilizzabile.

Installazione

L’installazione è molto semplice, basterà aprire lo SmartHub con il pulsante dedicato sul telecomando, cercare IPTV e selezionare Net IPTV per installarlo.

Avvio e configurazione

Al primo avvio avremo in alto EXAMPLE-1, EXAMPLE-2, ecc. che rappresentano i gruppi, a sinistra la lista dei canali di quel gruppo, e in basso troveremo il Mac Address del nostro televisore Samsung

Tramite il Mac Address potremo caricare la nostra stringa IPTV.

Andiamo quindi su https://www.netiptv.eu/upload/ e scendendo a fine pagina troveremo i metodi di inserimento ed eliminazione della stringa IPTV:

  • Upload del file m3u (limite di 5mb)
  • Upload dell’indirizzo URL della stringa (che sarà quindi autoaggiornante)
  • Eliminazione della playlist

Ogni funzione ha il suo spazio dedicato al Mac Address della TV, fate attenzione.

Upload del file m3u

Per caricare il file m3u della lista IPTV dobbiamo prima mettere il Mac Address all’interno del campo chiamato MAC (1) , premere il tasto sfoglia selezionando il file .m3u (2), mettere la spunta nel quadratino del ReCaptcha (3) e premere INVIA (4).

 

Upload dell’URL della stringa autoaggiornante

Sempre su questa pagina, dobbiamo dobbiamo utilizzare il metodo sulla destra, immettendo come al solito il Mac Address (1), l’indirizzo della stringa IPTV (2), mettere la spunta nel ReCaptcha (3) e premere INVIA (4).

Per provarne la funzionalità, Net IPTV mette a disposizione una lista di test che è la seguente: http://netiptv.eu/upload/example.m3u

Con questa stringa potete:

  • cliccarci su, scaricare il file .m3u e caricarlo con il primo metodo
  • copiarla e inserirla come URL nel secondo metodo

Se ad esempio dovete aggiornare, eliminare o caricare una nuova stringa dovrete utilizzare la funzionalità chiamata Delete external playlist links (URLs):

come prima, inserite il Mac Address (1), mettete la spunta nel ReCaptcha (2) e premete INVIO (3).

Questa operazione non è necessaria se dovete caricare un nuovo file .m3u (primo metodo) in quanto viene automaticamente eliminato il vecchio.

Riavvio e visione

Terminato l’upload della lista IPTV dobbiamo riavviare l’app Net IPTV, in modo che vengano applicate le modifiche.

Al primo avvio partirà la visione del primo canale della lista, basterà premere i tasti freccia e quello indietro per tornare al menù iniziale dove saranno presenti tutti i canali, e se la lista lo prevede, anche i gruppi.

 

Prova, costi e modalità di acquisto

Come detto ad inizio articolo, quest’app è a pagamento: si paga una sola volta 5,29 Euro e l’acquisto è esclusivo di quella TV.

Questo implica che se vi dovesse piacere anche su Smartphone, Tablet o Box Android dovrete acquistarla di nuovo, in quanto il Mac Address è diverso.

E’ comunque previsto un periodo di prova di 7 giorni, a partire dal primo avvio dell’app. Avrete così tutto il tempo di testarla e decidere se procedere all’acquisto o meno.

In caso si voglia acquistare Net IPTV basterà andare su https://www.netiptv.eu/payment/ , scendere a metà pagina, e mettere la spunta nel quadratino accanto a I accept the terms of Net ipTV activation and payment (1).

Si aprirà il resto della schermata, dove inserire il Mac Address su cui attivare Net IPTV (2). Bisognerà poi inserire la spunta anche nel ReCaptcha in fondo (3), e quindi selezionare il metodo di pagamento (4).

Io consiglio di usare PayPal.

migliaia di clienti soddisfatti ogni giorno, e tu cosa aspetti?